window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-146759795-1'); Innesco – StarGate Consulting
Stargate

INNOVATION MANAGEMENT
"Competenza chiave di cittadinanza"

Formazione e fattori abilitanti
per Innescare l'Innovazione

25 GIUGNO 2019 – DALLE ORE 9 ALLE ORE 13
PRESSO AUDITORIUM MUSEO PIAGGIO
VIA RINALDO PIAGGIO, 7 – Pontedera (PI)

Sono Andrea Bellucci,
presidente di Stargate Consulting

Ti ringrazio per il tuo interesse verso questo evento, in cui affronteremo temi di importanza strategica per il futuro di ogni impresa; parleremo infatti di come “innescare “ l’INNOVAZIONE, attraverso:

  • la FORMAZIONE finalizzata all’acquisizione di COMPETENZE utili ai fabbisogni del mercato e alla competitività delle nostre imprese
  • l’utilizzo dell’INNOVATION MANAGEMENT, competenza fondamentale per vincere la sfida dell’INNOVAZIONE
  • i FATTORI Tecnologici e Finanziari abilitanti l’INNOVAZIONE
  • le TESTIMONIANZE e i CASE HISTORY di successo di imprese e start up innovative

L’evento è legato al tema della formazione e delle competenze chiave che occorrono per “innescare” l’innovazione nelle nostre imprese, sarà condotto da Maurizio Melis, divulgatore di scienza e tecnologia, conduttore su Radio 24 della trasmissione “Smart City, voci e luoghi dell’innovazione”

La pervasività della Digital Transformation sta spingendo le organizzazioni a sviluppare in ogni area aziendale nuove competenze e professionalità: non si tratta più, quindi, di un fenomeno che riguarda solo la direzione IT o le imprese tecnologiche italiane, ma di una realtà per tutti i settori e le funzioni aziendali, che impone un ripensamento dei processi e servizi.

Presidente di Stargate Consulting, PMI innovativa pisana che gestisce e aiuta a finanziare progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale e fornisce servizi di scouting tecnologico. Agenzia Formativa accreditata specializzata in Project management, Innovation Management, Competenze 4.0

Fondatore di Artes 4.0, il centro di competenza con capofila il S.Anna di Pisa insieme a 13 centri di ricerca e oltre 100 aziende innovative e tecnologiche sparse in tutta Italia, rete ad alta specializzazione per il servizio all’innovazione delle imprese nelle aree della robotica avanzata e delle tecnologie digitali abilitanti collegate

Specializzato in Business Innovation Management per gestire l’innovazione in impresa, tra i primi italiani ad esser certificato dal GIMI, Global Innovation Management Institute; Certificato PMP (Project Management Professional) dal PMI, delegato per la Regione Toscana dell’Istituto italiano di Project Management,

Esperto di finanza di impresa, in particolar modo di finanza agevolata, ha gestito negli ultimi anni oltre 200 progetti di R&S, trasferimento tecnologico con centri universitari e di ricerca soprattutto in ambito IT/ICT, automazione/robotica, chimica e fabbrica intelligente

Fondatore di CAM.TV, la social company che ha raccolto la cifra più grande di soldi in crowdfunding per ben 3.500.000 €.

Chairman

Maurizio Melis​

Radio 24 Smart CitY

Sono un divulgatore di scienza e tecnologia e conduco su Radio 24 la trasmissione “Smart City, voci e luoghi dell’innovazione”, in cui racconto il mondo dell’innovazione italiano (con qualche fuga all’estero) ogni sera dal lunedì al venerdì alle 20:50. Collateralmente, svolgo una intensa attività convegnistica, tanto come moderatore che come relatore collaborando con imprese, istituzioni, università e associazioni….

Il mio principale interesse professionale è per la tecnologia e la scienza laddove hanno un impatto sulla vita delle persone, sull’economia, sull’ambiente. Amo anche le grandi questioni scientifiche e le storie dei loro protagonisti su cui ho realizzato per Radio 24 vari format estivi: trasmissioni come Archimede, Odissea 2011, Sound of Science.

Oltre alla radio ho collaborato con la televisione, per esempio curando per GEO (Rai3) la rubrica Futuro Prossimo e, più raramente, con la carta, con il quotidiano Il Sole 24 Ore o con periodici quali Equilibri. Per il Sole 24 Ore ho pubblicato tre libri su temi quali l’efficienza energetica e la mobilità sostenibile.

Giro molto l’Italia – più precisamente le sale convegno, le aule universitarie e le fiere del Paese – e prima di fare l’uomo di comunicazione ho fatto l’ingegnere (ciò per cui avevo studiato) all’IBM.

Ho due bimbi che funzionano a energia nucleare come Godzilla e una straordinaria compagna al mio fianco, corresponsabile dei due piccoli tornado. E ho una grande passione per la musica (chitarra e canto) che continuo a praticare, con un po’ di fatica, ma non senza qualche soddisfazione.

I protagonisti

Prof. Massimo Bergamasco

S. Anna Pisa

Professore Ordinario di Meccanica Applicata alle Macchine  presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Ha fondato nel 1991 il Laboratorio di Robotica Percettiva, dove svolge attività di ricerca su temi di Robotica Indossabile, Interfacce Aptiche e Ambienti Virtuali.

Da giugno 2016 è Direttore dell’Istituto di Tecnologie della Comunicazione, dell’Informazione e della Percezione della Scuola (Istituto TeCIP).

Prof. Valerio Malvezzi

ECONOMISTA

Già Deputato al Parlamento Italiano, è stato membro della Commissione Finanze, con delega di gruppo in materia bancaria. 

Già consulente di Enti pubblici, consulente di Direzione dell’Amministratore Delegato di Sviluppo Italia, società partecipata dal Ministero Economia e Finanze (oggi Invitalia), è stato Presidente di Garanzia Italia, società del Gruppo e Confidi nazionale. Ha operato come consulente e formatore in materia di finanziamenti d’azienda per Enti pubblici e privati, banche e confidi e tutte le principali associazioni di categoria. E’ Professore a contratto di Comunicazione Finanziaria presso il Collegio Universitario Griziotti, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università degli Studi di Pavia. Insegna inoltre al Master Universitario di I livello Must, Università degli Studi di Pavia, dove è anche membro dell’Advisory Board.

Finanzialista, opera come consulente strategico per Enti pubblici e aziende private. E’ intervistato sui principali giornali italiani e cura la rubrica “Convinci la Banca” su Panorama nonché la rubrica di Win The Bank su Panorama Economy, rivista mensile. E’ presente in numerose trasmissioni nazionali, radio e televisive.

Dott. Andrea Bellucci

STARGATE CONSULTING

Presidente di Stargate Consulting, PMI innovativa pisana che gestisce e aiuta a finanziare progetti di innovazione, ….

…, ricerca industriale e sviluppo sperimentale e fornisce servizi di scouting tecnologico. Agenzia Formativa accreditata specializzata in Project management, Innovation Management, Competenze 4.0

Fondatore di Artes 4.0, il centro di competenza con capofila il S.Anna di Pisa insieme a 13 centri di ricerca e oltre 100 aziende innovative e tecnologiche sparse in tutta Italia, rete ad alta specializzazione per il servizio all’innovazione delle imprese nelle aree della robotica avanzata e delle tecnologie digitali abilitanti collegate

Specializzato in Business Innovation Management per gestire l’innovazione in impresa, tra i primi italiani ad esser certificato dal GIMI, Global Innovation Management Institute; Certificato PMP (Project Management Professional) dal PMI, delegato per la Regione Toscana dell’Istituto italiano di Project Management,

Esperto di finanza di impresa, in particolar modo di finanza agevolata, ha gestito negli ultimi anni oltre 200 progetti di R&S, trasferimento tecnologico con centri universitari e di ricerca soprattutto in ambito IT/ICT, automazione/robotica, chimica e fabbrica intelligente

Fondatore di CAM.TV, la social company che ha raccolto la cifra più grande di soldi in crowdfunding per ben 3.500.000 €.

Graziano Trasarti

Ing Graziano Trasarti

ISIPM

L’Ing. Graziano Trasarti è nato a Soriano nel Cimino (VT) nel 1959, laureato nel 1987 presso l’Università La Sapienza di Roma, è socio fondatore e attualmente Vice Presidente dell’Istituto Italiano di Project Management, rivestendo anche la carica di Tesoriere.

Conta esperienze trentennali nel settore dell’ICT management, con organizzazioni sia pubbliche che private, sviluppando un’approfondita esperienza in vari settori della catena del valore: produzione, progettazione, consulenza, formazione. Ha inoltre maturato la sua esperienza come project manager alla guida di importanti progetti nella Pubblica Amministrazione (Ragioneria Generale dello Stato, Ministero del Tesoro, Ministero dell’Interno).

Come formatore nell’ambito del Project Management, è docente Senior accreditato dall’Istituto Italiano di Project Management.

Certificato Project Manager Professionista Accredia (Norma UNI11648:2016, AICQ-Sicev ( n. 11)), PMP® dal 2005, Prince2 Practitioner dal 2012, e ISIPM-Av dal 2016.

Ha partecipato alla stesura dei libri “Guida alle conoscenze di gestione progetti” e “Guida ai temi ed ai processi di project management”, editi da FrancoAngeli.

Dott. Massimo Andriolo

Responsabile Europa GIMI

Partner di IXL-Center (definita da Forbes una delle top 20 innovation management firms in USA) e responsabile per l’Italia del Global Innovation Management Institute, uno …

… dei piú prestigiosi enti di certificazione delle competenze di innovazione al mondo.

Dott.ssa Cinzia Giachetti

Fondazione IDI

Cinzia Giachetti: Presidente Federmanager Pisa, Vice Presidente Polo Tecnologico di Navacchio, Vice Presidente Fondazione IDI (Istituto Dirigenti Italiani). Manager industriale e …

…. imprenditrice con esperienze maturate in oltre 30 anni di attività a livello nazionale e internazionale. Specializzata in management di progetti internazionali, piani di sviluppo aziendali, marketing, comunicazione, audit aziendali, formazione manageriale e strumenti finanziari per l’innovazione tecnologica con particolare riferimento alle Piccole e Medie Imprese.

Dott. Fabio Notari

CCIAA Pisa

Responsabile del registro delle imprese di Pisa dal 2015, coordina e collabora con l’ufficio AQI per l’assistenza giuridica agli startupper. Laurea magistrale in giurisprudenza.

Dott. Massimo Giorgi

FonARCom

Laurea in Filosofia, Master in Risorse Umane. Le sue esperienze professionali riguardano in particolare la consulenza direzionale in ambito Human Resources e la formazione. 

È Referente della Promozione e Sviluppo di FonARCom.

Case History

MEXIS scs

una onlus che assume mentre automatizza

Una cooperativa sociale che impiega persone nel mondo delle calzature, della pelletteria, e del tessile, che si è fatta carico della crisi occupazionale della ex Pratesi, storico marchio di eccellenza toscana, al contempo lavorando sull’innovazione dei processi produttivi. Questo è il progetto “Manifatture 4.Occupazione”, che si realizza attraverso la digitalizzazione delle informazioni di produzione e gestione interconnesse e l’assunzione di 20 persone beneficiarie di formazione alla nuova mansione (taglio, assemblaggio, rifinitura, confezionamento, cucitura, montaggio) da inquadrare nel percorso aziendale che guarda al 4.0.
L’azienda che sta dietro al brand “Pratika Service”, progetta produce e commercializza macchine industriali nel settore delle pelli, degli articoli di pelletteria e nel tessile, in Italia e nel mondo. Nel suo percorso di consapevolezza sull’innovazione, anche attraverso il progetto “Pro2Pel 4.0”, ha stretto rapporti proficui con organismi di ricerca e sta internalizzando personale altamente qualificato (ingegneri, ricercatori). Da un mercato dove l’innovazione era legata ad un know how di settore, GST ha compreso che il creare valore per i clienti e business per l’impresa passa oggi anche dal generare le condizioni per essere in grado di affrontare nuove e più ambiziose sfide oltre lo stato dell’arte, con know how intersettoriali integrati e complementari.

Xeel si propone come soggetto intermedio tra il mondo dell’innovazione tecnologica e il mondo industriale tradizionale. Il proposito è quello di diventare un ponte culturale in grado di far parlare tra loro due mondi che hanno linguaggi differenti, l’integrazione di nuove soluzioni tecnologiche all’interno di ambienti tradizionali è possibile grazie alla capacità di Xeel di parlare entrambi i linguaggi.

EXE

STARTUP

La startup EXE – Engineering for Environment ha sviluppato un sistema innovativo per incrementare la captazione del gas da discarica diminuendone l’emissione in atmosfera. È specializzata nell’ energy management e nel waste management, progettando impianti per il recupero del calore e processi per il riutilizzo dei rifiuti prodotti dalle aziende in sottoprodotti per altre lavorazioni.

IambOO concentra le sue attività nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni software per le aziende, utilizzando la tecnologia come leva abilitante per i propri progetti, come con WitoS, piattaforma di servizi a basso costo per il delivery di informazioni in scenari non connessi.
Nel settore della comunicazione di piccole informazioni come gli OTP, la concorrenza gioca sul rilasciare soluzioni esclusivamente basate su SMS o MobileApp, IambOO, tramite tecnologia proprietaria, crea un differente canale di comunicazione per veicolare tali informazioni, aprendo un settore di mercato totalmente nuovo e offrendosi come alternativa a basso costo privilegiata in determinati scenari.
IambOO non vuole solo “produrre” innovazione ma inserire elementi innovativi di organizzazione aziendale al proprio interno in modo da mettere al centro le persone e ridisegnare modelli oramai vetusti di gestione delle risorse umane.

New Generation Sensors S.r.l. è una start up innovativa specializzata nella progettazione e produzione di sistemi IoT nel settore industriale. Tra le soluzioni sviluppate ci sono sistemi per la predictive maintenance per macchine elettriche, soluzioni per lampioni intelligenti, sistemi per il tracking delle merci a livello internazionale.
Per riuscire ad applicare soluzioni IoT nel mondo reale è assolutamente necessario aver chiaro il percorso da fare, riuscire ad individuare le esigenze dei potenziali clienti che non sono ancora soddisfatte e portare alla loro attenzione prodotti innovativi che risolvano i loro bisogni. Le tecniche e metodoligie dell’Innovation Management diventano quindi di fondamentale importanza per NGS. Come ha detto Sir Peter Blake “New technologies are common, new thinking is rare.”

Experimenta Firenze ha reinventato le antiche ricette cosmetiche della toscana delle signorie, arrivando a commercializzare in tutto il mondo linee di prodotti a profumazioni alimentari. L’innovazione in Experimenta non si limita alle caratteristiche del prodotto, ma anche ai suoi significati, all’esperienza del cliente, ai canali per raggiungerlo e al branding.

Registrati all'evento

FORMAZIONE E FATTORI ABILITANTI PER “INNESCARE” L’INNOVAZIONE

25 GIUGNO 2019 – DALLE ORE 9 ALLE ORE 13 PRESSO AUDITORIUM MUSEO PIAGGIO

VIA RINALDO PIAGGIO, 7 – Pontedera (PI)

Questo modulo di contatto raccoglie e memorizza il tuo nome, l'e-mail e i dati sopra richiesti. Per maggiori informazioni consulta la nostra pagina di Privacy Policy

I partner dell'evento